FarmacovigilanzaNews.net


News

Polmonite, malattia polmonare interstiziale, infiltrazione polmonare e insufficienza respiratoria associate a Docetaxel, un farmaco antineoplastico

In Canada, Docetaxel ( Taxotere ) un farmaco chemioterapico iniettabile che stato commercializzato a partire dal 31 dicembre 1995. Attualmente indicato per il trattamento del tumore alla mammella, cancro del polmone non-a-piccole cellule, tumore dell'ovaio e della prostata, e carcinoma a cellule squamose della testa e del collo.

Docetaxel appartiene a un gruppo di farmaci antineoplastici noti come taxani. Agisce distruggendo il sistema microtubulare essenziale per la divisione cellulare. Specificamente, favorisce l'aggregazione e la stabilizzazione dei microtubuli e porta alla produzione di fasci di microtubuli privi di normale funzionalit, con conseguente inibizione della mitosi.

Diversi farmaci antineoplastici, tra cui Docetaxel, sono noti per indurre tossicit polmonare, che pu provocare una variet di sindromi patologiche che vanno da dispnea non-specificata alla polmonite, che pu portare a fibrosi polmonare permanente e persino alla morte del paziente.

Questo tipo di danno polmonare farmaco-associato si manifesta tipicamente come risultato di disfunzione cellulare che pu innescare la apoptosi oppure alterando la sequenza di riparazione tessutale e cellulare.

Health Canada ha ricevuto 31 segnalazioni di reazioni avverse respiratorie ( polmonite, malattia polmonare interstiziale, infiltrazione polmonare e insufficienza respiratoria ), sospettate essere associate a Docetaxel.
Tra questi casi, 23 pazienti hanno richiesto l'ospedalizzazione.
Un esito fatale stato riportato in 9 casi.
L'et dei pazienti era compresa tra 34 e 69 anni. L'et non stata riportata in 4 casi.
Il tempo di insorgenza delle reazioni avverse variava da alcuni giorni dopo una dose a diverse settimane dopo dosi multiple.

Diversi casi di gravi reazioni avverse respiratorie correlate a Docetaxel, da solo o in combinazione con altri farmaci antineoplastici, sono stati riportati in letteratura.
Le reazioni avverse comprendevano: polmonite o polmonite interstiziale, infiltrati polmonari, sindrome da distress respiratorio, insufficienza respiratoria, malattia polmonare interstiziale, infiltrati interstiziali e la polmonite da Pneumocystis. In alcuni casi lesito stato fatale.
Ad esempio, un articolo ha descritto 4 pazienti che hanno sviluppato una grave polmonite interstiziale che non poteva essere spiegata da qualsiasi altra causa diversa dalla tossicit correlata a Docetaxel. Nessuno presentava metastasi al polmone, e tutti avevano normale funzionalit epatica prima di ricevere il trattamento chemioterapico. I pazienti hanno presentato sintomi di dispnea acuta e febbre entro 1 o 2 settimane di trattamento con Docetaxel. Tutti e 4 i pazienti alla fine hanno sviluppato infiltrati interstiziali progressivi e insufficienza respiratoria. Due dei pazienti sono deceduti per complicanze correlate. ( Xagena News )

Fonte: Health Canada - CARN, 2013